• Midland

CONOSCIAMOLI MEGLIO: NICCOLO' MATTEUCCI, number ten!

"Tucci", il centrale col numero dieci sulle spalle; "Tucci" il fedelissimo che non cambia mai squadra; "Tucci un'altra avvincente storia da raccontare!

Tucci, il numero 10

Sia nel foot-ball che nel futsal il "dieci" identifica il giocatore geniale dai piedi buonissimi, ma da cui non ti aspetti particolari sacrifici.

Al "dieci", ereditato nel 2016 in EuroFlorence da Fabio Urgesi rientrato in terra di Puglia, Matteucci ha dato tutt'altro significato, certamente non meno nobile.

E' 10 in impegno, 10 in spirito di sacrificio, 10 in dedizione al servizio della squadra, ma, attenzione, è anche un 10 non privo di colpi di genio e di propensione al gol. Insomma, un"dieci" alla Tucci!


Niccolò nel calcio a 11

Un fedelissimo dicevamo, "nato calcisticamente al Casellina" lì è rimasto per quasi un decennio attraversando l'intera trafila delle giovanili fino a raggiungere la prima squadra in seconda categoria.

Niccolò Matteucci al Casellina

Evidentemente un'ottima fucina quella bianco-rossa considerato che, da quelle parti, hanno imparato calcio anche un altro paio dei nostri: Luigi Celli e Jonathan Setzu.

Il passaggio dal calcio al futsal non è stata una scelta facile per Niccolò. Ci è voluto un lungo corteggiamento da parte di Tommy Rossi e dello staff dirigenziale dell'EuroFlorence per convincerlo a compiere la "prima scelta di vita" della sua carriera sportiva.


Niccolò e l'EuroFlorence

Nel 2013 inizia con i giglio-stellati un lungo fidanzamento pieno di soddisfazioni. Primo anno ed è subito promozione in C1: quinti in campionato, ma capaci di regolare nei play-off rispettivamente Mattagnese e San Giovanni (entrambe avevano chiuso la regular season in posizione migliore dei fiorentini) . Un trionfo!

Tucci, alla prima esperienza nel futsal, dà immediatamente il suo determinante contributo: sempre presente e 5 gol all'attivo! Nasce un centrale con il vizio del gol!

Poi cinque anni di massima serie regionale giocati sempre ad alti livelli e conclusi costantemente tra le prime sei della classe. Due stagioni in particolare sono da mettere in risalto e vedono il nostro Tucci tra gli assoluti protagonisti.


Stagione 2016/17, con la semi-finale dei play-off e, soprattutto, il trionfo in Coppa Toscana nel derby contro il Firenze.

Fase nazionale Coppa Italia - Vittoria contro Ospedaletti Imperia

Esaltante anche la successiva fase nazionale dove Matteucci e compagni eliminano i liguri dell’Ospedaletti Imperia prima di piegarsi alla «corazzata» Aniene 3Z che poi andrà a vincere la competizione. Il "ragazzo del Casellina" si ritrova, dopo solo quattro anni di futsal giocato, a competere a livello nazionale con la maglia n° 10 e la fascia di capitano. Un emozione grandissima ed un ricordo indelebile!

Stagione 2018/19, con un'esaltante rimonta in campionato fino all'incredibile terzo posto, la finale play-off "persa senza perdere" e la "final four" in Coppa Toscana.

La cavalcata dopo la semi-finale play-off 2018/19

Insomma, sempre ai vertici regionali e sempre con il "numero 10" a dare il suo importante contributo fatto anche di sette reti (eguagliato il suo record personale).

Lasciamo, però, al "cronista" di un'esaltante EuroFlorence - Versilia, nettamente vinto dai fiorentini, spiegare più compiutamente il contributo di Tucci alla sua squadra:

...assist per Matteucci che mette il punto esclamativo ad una prestazione maiuscola. Ancora pungente in attacco, quindi, il "centrale col numero 10", ma soprattutto meraviglioso in fase difensiva, come quando, col risultato ancora in bilico, ferma un pericolosissimo 3 contro 1 estirpando letteralmente la palla agli avversari!


Niccolò nella "Terra di Mezzo"

Solo un esodo di massa poteva portare il "fedelissimo" Matteucci a cambiare sì squadra, ma non gli amici ed il gruppo a cui è particolarmente affezionato.

Siamo pronti a scommettere che sarà l'ultima scelta di vita di una carriera ancora lunghissima. Per molti anni potremo contare su questo 10 atipico e quando ci chiederanno "ma che 10 è?" sarà normale rispondere "un dieci alla Tucci"!


Tucci e Gianmaria Pini dopo il trionfo in Coppa Toscana 2016/17

290 visualizzazioni

Midland Global Sport SSDRL

©2019 by midlandgs.it. Proudly created with Wix.com