• Midland

Pischelli all'arrembaggio!

Serie C/1

Deportivo Chiesanuova 3

Midland G.S. 6

Marcatori: Amato, Arcangioli, Diaferia; Belkhairi (2), Mitrado, Tempesti, Gori, Gonnelli.

Abbordaggio vincente!

Successo dal peso specifico enorme per i "pischelli" di mister Ballocci e seconda vittoria consecutiva in trasferta per questa "ciurma" di ragazzini che si sta specializzando in abbordaggi vincenti sulle tolde avversarie. Insomma, utilizzando reminiscenze da tv in bianco e nero, "i figli del Corsaro Rosso (Blu)" crescono! E tanto!

Questa volta il tesoro dei tre punti lo strappano ad un Deportivo Chiesanuova che appare la più attrezzata delle dirette concorrenti nella lotta per la salvezza. A riprova di ciò, questo inizio di campionato aveva visto il "Depor" sempre vittorioso in casa (dove aveva facilmente regolato Poggibonsese e, soprattutto, Verag) e combattivo in trasferta dove era comunque riuscito a far sudare le proverbiali sette camicie a squadre ben posizionate in classifica come Alberino e La 10.

Nonostante ciò i giovanissimi "emmecerchiati", privi nell'occasione dell'esperienza di Pasquale Barbato, hanno immediatamente provato l'assalto senza demordere neanche dopo essere passati in svantaggio a seguito di un errore in fase di gestione palla.

La determinazione dei nostri "pischelli" viene presto premiata. Prima il pareggio grazie al lancio lungo di Don Emmanuel ed al guizzo di Alessandro Gori, che, da neofita, non avrà ancora del tutto assimilato i meccanismi tipici del futsal, ma che già mette a disposizione della squadra "piedini" particolarmente educati. La pressione continua ed è Khalid Belkhairi, il magrebino con accento veneto, a ribaltare il risultato. Non basta, prima del riposo arriviamo anche al doppio vantaggio con Matteo Gonnelli, ormai calato nel ruolo di bomber, che concretizza uno schema studiato nel pre-gara!

La ripresa inizia, però, con una doppia "frittata" nel giro di un minuto: un'involontaria deviazione che spiazza Cerezuela e poi un regalo colossale riportano la partita in parità. Sembra fatta per i padroni di casa, ma ai nostri ragazzi manca un po' di scaltrezza, ma non il sangue freddo e la determinazione.

Ed allora, nel momento più difficile allunghiamo nuovamente con una ripartenza di Gori che serve l'assist per la doppietta di Belkhairi. Subito dopo ripristiniamo il doppio vantaggio con un tiro sporco, ma prezioso di Carlo Mitrado.

Si giunge così negli ultimi dieci minuti dell'incontro dove succede praticamente di tutto: palo per il Chiesanuova, traversa di Bandini, tiro libero intercettato dalla "saracinesca andalusa" a cui si aggiungono due parate degne del premio "mai visto prima"! Infine, l'ultima ciliegina. Ripartenza di Mitrado per Belkhairi e palla sul secondo palo per l'irrompere di Tempesti che dopo le due realizzazioni dello scorso anno segna il suo primo gol da... maggiorenne.

Ci sarebbe da esaltarsi, ma ragazzi, per favore, non fatelo e restate con i piedi per terra e con questa positiva rabbia agonistica: mercoledì arriva la "corazzata" Torrita e venerdì ci sarà un altro incontro che vale doppio contro il Limite e Capraia.

All'arrembaggio e forza Midland.


Il Panda











59 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti