• Midland

Lo Staff 2020/21: Dino Del Re è il nuovo allenatore della prima squadra!


Il nuovo Mister della prima squadra: Dino Del Re

Tante conferme nel settore giovanile ed una grande novità in prima squadra: Dino Del Re avrà il compito di guidare i rosso-blu nella massima categoria regionale!

Tanta esperienza ed "abitudine al successo" per il cinquantenne mister chiantigiano che torna al maschile dopo la parentesi dello scorso anno nella serie A2 femminile con il Firenze. Nel suo "palmares" brillano le due vittorie in C/2 con l'Impruneta (2009) e quella, molto più recente, con le Crete (2018/2019) impreziosita anche dalla vittoria in Coppa Toscana.


Il Presidente Luca Marè apre la presentazione dichiarandosi soddisfatto di come sta evolvendo il progetto Midland: "avverto molto entusiasmo intorno a tutte le nostre squadre e le premesse sono eccezionali. Sono molto contento di tutto e di tutti". Poi si concentra sulla scelta della nuova guida tecnica della prima squadra: "avevamo diverse possibilità, ma abbiamo fortemente puntato su Dino Del Re che, oltre ad essere un ottimo allenatore, è persona quadrata adatta a gestire un gruppo altamente qualitativo, ma proveniente da una stagione non brillante". Non può mancare un accorato invito al rispetto della filosofia Midland: "meglio un punto in meno che una caduta di stile". Esatto, specie i più grandi devono essere un esempio per tutti i ragazzi che imparano futsal tra le fila rosso-blu.


E' la volta del Direttore Generale, Giacomo Robuschi, che, rivogendosi agli allenatori, dichiara: "Voglio essere il collante per tutte le squadre Midland. Sarò vicino a tutti voi e sarà più probabile che mi vedrete durante gli allenamenti che in partita per risolvere insieme gli eventuali problemi che dovessero sorgere".

Le sensazioni sono positive: "sento qualcosa di diverso in questa annata che inizia..." Intanto, a lui il compito di rafforzare con inserimenti mirati un gruppo già competitivo per venire incontro alle legittime ambizioni della Società!


Una fase della presentazione

Tutte confermate le guide tecniche del settore giovanile! L'unica modifica è l'inversione dei ruoli tra Pasquale Barbato, che seguirà i suoi ragazzi nella nuova avventura tra gli Under 17, e "Ciccio" Suriani che va ad insegnare Calcio a 5 agli Under 15 (Firenze Nord).

Gli interventi di tutti sono pieni di entusiasmo:


Leonardo Ballocci (Under 19): "dal 2011 sono allenatore alla Midland, da quando era ancora a... conduzione familiare. Una vera seconda famiglia. Dall'anno scorso ho abbracciato il mondo del settore giovanile e ne sono entusiasta anche perchè posso contare su uno staff eccezionale. E' bello lavorare su un materiale ancora grezzo ed è una grande soddisfazione vederli crescere e magari arrivare in prima squadra".


Pasquale Barbato (Under 17 e supervisore allenatori scuola calcio): "questa società è per me una scuola di vita. Mi ha permesso di crescere professionalmente e sul piano umano portando avanti valori come amicizia, rispetto ed appartenenza. Il mio sogno? Vedere approdare in prima squadra qualcuno dei miei ragazzi a cui ho insegnato futsal fin da quando erano bambini".


Francesco Suriani (Under 15 Firenze Nord): "dal mio primo colloquio in Midland quattro anni fa ho capito che era la società giusta per mettere in campo il mio patentino da allenatore e la mia laura in scienze motorie. Qui c'è un'organizzazione degna delle squadre abruzzesi della massima serie che ho avuto modo di seguire"!


Emmanuel Cerezuela (Under 15 Firenze Sud e tanto altro): "è bello insegnare futsal e trasmettere la determinazione a questi ragazzi che cerco di far crescere senza utilizzare scorciatoie. Non sono importanti i risultati immediati, ma quello che imparano per il loro futuro. Già lo scorso anno c'è stato un incredibile miglioramento tra il girone d'andata e quello di ritorno".


L'ultimo intervento spetta a Dino Del Re, il nuovo mister della prima squadra: "sapevo di entrare in una società molto organizzata, ma non pensavo che ci fosse tutto questo affiatamento. Il termine è abusato, ma è una vera famiglia".

Sulle notevoli aspettative che si sono create con il suo arrivo ci scherza sopra, ma torna serio nel proporre la massima collaborazione ai colleghi del settore giovanile: "un confronto fra noi fa crescere tutti".

Infine, l'incontro con i suoi nuovi giocatori. Che il futuro abbia inizio...

Forza Midland!!


Il Panda

319 visualizzazioni

Midland Global Sport SSDRL

©2019 by midlandgs.it. Proudly created with Wix.com