• Midland

Un pareggio... Benfatto!

Serie C/1 (11° giornata)

Midland G.S. 5

Five to Five 5

Marcatori: Benfatto (2), Gori, Mitrado, Bandini; Borsacchi (3), Mammoliti, Falconi.


Guly Benfatto: una doppietta d'autore!

A pensarci bene col Five To Five non poteva che finire... five to five.

Questo al termine di una partita ricca, ricchissima di emozioni anche se concentrate tutte all'inizio ed alla fine del match. Nel lungo intermezzo una monotona e snervante supremazia territoriale dei pisani che giocano, con molta maestria e per un periodo infinito, la carta del portiere di movimento che mette in seria difficoltà i nostri ragazzi.

Ma partiamo dall'inizio ed è un inizio da stropicciarsi gli occhi!

Pronti via e la Midland prende il comando delle operazioni grazie certamente alla solita aggressività agonistica, ma anche ad ampie spruzzate di futsal d'autore.

Ed allora dopo pochi minuti una bellissima rasoiata di Carletto Mitrado, al suo sesto gol stagionale, porta in vantaggio i padroni di casa a cui seguono, in rapida successione, i due capolavori di Guglielmo Benfatto che torna al centro della scena esibendo finalmente le indubbie qualità di cui è dotato! Spettacolo allo stato puro condito da almeno un altro paio di opportunità interessanti.

Insomma dopo una dozzina di minuti i nostri "pischelli" provenienti da quattro sconfitte consecutive si trovano meritatamente sul triplo vantaggio contro un Five To Five reduce da tre vittorie di fila. Mica male!

A questo punto la reazione degli ospiti giunge inevitabile e viene immediatamente premiata da una rete che riduce subito le distanze e risveglia i pisani dall'annichilimento iniziale. Da lì la svolta...

L'utilizzo continuo dell'esperto Maraia come portiere di movimento inibisce il gioco dei ragazzi di Ballocci e rimette totalmente in partita il Five To Five.

Entro la fine del primo tempo arriva il tre a due, ma il muro rosso-blu non manifesta particolari incrinature.

Diversa la situazione nella ripresa dove la superiorità numerica dei pisani in fase d'attacco esalta le doti realizzative di Borsacchi (alla fine una tripletta per lui con 13 gol in totale) e sgretola la difesa dei nostri ragazzi, non avvezzi ad affrontare questo tipo di tattica.

Il risultato arride sempre più ai sangiulianesi e, ad una manciata di minuti dalla fine, il tabellone recita impietoso 3 per noi e 5 per loro. I giochi sembrano fatti, ma...

Ma sul primo fallo fischiato agli ospiti nella ripresa l'ottimo schema porta alla realizzazione del ventenne Alessandro Gori che riporta i nostri ad una sola lunghezza di distanza.

La "Maraia & Co." torna ad utilizzare il portiere di movimento, ma questa volta la sbavatura arriva ed Alessio Bandini può inquadrare la porta vuota dalla grande distanza. Pareggio raggiunto e pubblico fiorentino in visibilio!

Le emozioni non sono ancora finite. In pieno recupero una bordata pisana sembra poterci affondare definitivamente, ma Don Emmanuel Cerezuela si distende in tuffo sulla sua sinistra e sventa la minaccia con un intervento da... film. Avete presente la parata di Sylvester Stallone in Fuga per la Vittoria? Ecco, simile a quella, ma... molto più spettacolare!

A bordo campo abbiamo sofferto, ma ci siamo anche molto divertiti a vedere come un gruppo di "pischelli" riesce con una determinazione pazzesca a sopperire all'inevitabile mancanza di esperienza. Complimenti Mister Ballocci, promessa mantenuta! Forza Midland!!


Il Panda


83 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti